interactive mapping

durata
30 ore
orario
inizio previsto

serale ore 19.00 – 22.00 
2 giorni alla settimana

da aprile 2018
requisiti di ammissione
diploma di scuola media superiore + conoscenza base di after effects e cinema 4D + preferibilmente: photoshop base
obiettivi

L’interactive mapping unisce le tecniche del video mapping all’interazione in tempo reale tramite sensori esterni.
L’obbiettivo del corso sarà la realizzazione di un’installazione interattiva dove lo spettatore sarà in grado di “dialogare” con la videoproiezione per rendere i contenuti mappati sensibili a vari tipi di input esterni.
ll Video Mapping è una tecnica che utilizza le proiezioni video su superfici reali non piane sfruttandone le caratteristiche fisiche e le particolarità geometriche, creando nello spettatore sorprendenti illusioni ottiche e prospettiche.
Si partirà dai concetti base della proiezione, per affrontare le diverse applicazioni nel campo dello spettacolo e degli eventi. Si imparerà a gestire elementi video per adattarli alle superfici reali nell’ottica dell’interattività con audio, movimento, gestione di input video, interazioni con controller, tablet e altri tipi di interfacce con il mondo reale.
p>

ambiente di lavoro

società di eventi
studi di motion design

materie

video mapping

costi

€ 400

docenti
AFOL Nord Ovest Milano