Pubblicazione di “Anatomia e dinamica di un territorio”

Un progetto lungo sei anni

Il libro
È con grande piacere che annunciamo l’uscita del libro “Anatomia e dinamica di un territorio”, il primo di una collana, che racconta e documenta il progetto di formazione e ricerca degli studenti di fotografia del Bauer, guidati dal docente e fotografo Giorgio Barrera, sul territorio della Valle del Boite, in relazione alle modifiche che in esso interverranno in occasione delle Olimpiadi invernali di Milano-Cortina 2026.

Presentazione
Il libro, curato da Giorgio Barrera, disegnato da Emiliano Biondelli (BlisterZine) e pubblicato dalla Editrice Quinlan, sarà presentato per la prima volta giovedì 2 settembre alle ore 19 nella terrazza dell’Hotel Boite a Borca di Cadore. All’evento saranno presenti, il curatore, i nostri partner d’eccezione, Gianluca D’Incà Levis di Dolomiti Contemporanee e Tommaso Anfodillo del TESAF Dipartimento Territorio e Sistemi Agro-Forestali UNIPD, Massimo Maraniello e Michela Pandolfi del CFP Bauer – AFOL Metropolitana

Il progetto
“Anatomia e dinamica di un territorio” è il primo output dell’omonimo progetto, nato in collaborazione con Bauer/Afol Metropolitana, Dolomiti Contemporanee, TESAF Dipartimento Territorio e Sistemi Agro-Forestali dell’Università di Padova e il comune di San Vito di Cadore, che per sei anni studierà, analizzerà e documenterà – attraverso le fotografie dei nostri studenti – le modifiche di viabilità che interesseranno la Valle del Boite, da Tai di Cadore fino a Cortina d’Ampezzo, in occasione del grande evento sportivo di Milano-Cortina 2026.

È un progetto unico nel suo genere che vede per la prima volta insieme una scuola, un comune e un’università occuparsi di un’indagine su un territorio così vasta, importante e a lungo termine, seguendone le trasformazioni strutturali, funzionali, identitarie e ambientali.

Bauer

Scuola di formazione di Milano che opera nel campo della comunicazione visiva.

Iscriviti alla newsletter!